Longiano, minaccia con pistola ragazzini al parco

LONGIANO. Episodio inquietante in area verde. Nei giorni scorsi verso le 21 un gruppetto di bambini stava giocando spensieratamente e chiassosamente in un giardinetto di Ponte Ospedaletto. Probabilmente le loro voci concitate, legate all’età e alla voglia di socialità dopo un periodo di chiusura in casa, non è però piaciuto a un adulto. Sembra che sia sceso da un’auto e che abbia cominciato a inveire con forza contro i minorenni, agitando in aria anche una pistola, forse una scacciacani.

Un atto che ha intimorito parecchio i ragazzini che non hanno più proferito più parola di fronte a tanta veemenza. Poi l’adulto se n’è andato in modo brusco, lasciando esterrefatti e agitati i giovani. Una volta raccontata la brutta vicenda ai vari genitori è scattata la segnalazione alle forze dell’ordine per verificare le ipotesi di reato. La locale caserma dei carabinieri sta indagando nello stretto riserbo.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui