Longiano, il gruppo Martini ha acquisito il capitale sociale della Malocco

Dopo gli accordi preliminari dei mesi scorsi, è stata perfezionata oggi l’acquisizione definitiva da parte del gruppo Martini dell’intero capitale sociale del gruppo Malocco. L’acquisizione, nata dalla unità di visione e di mission imprenditoriale tra la famiglia Martini e la famiglia Malocco da generazioni impegnate nelle rispettive aziende, ha come obiettivo prioritario l’integrazione e lo sviluppo delle due realtà produttive e commerciali.

Il gruppo Martini è uno dei principali operatori italiani del settore agroalimentare nel quale
opera, da oltre 100 anni, nel comparto dei mangimi nonché, in filiera integrata, nei
comparti delle carni di suino, pollo e coniglio.

Il gruppo Malocco è una storica e consolidata realtà operante nella filiera avicola, con un
forte radicamento nelle regioni Veneto e Friuli-Venezia Giulia, riconosciuta dagli addetti ai
lavori per la qualità dei prodotti a base di pollo a marchio ‘Ducale”. Lucio Malocco, presidente dell’azienda di famiglia, dichiara: “Dopo 60 anni di storia e di successi che ci hanno permesso di sviluppare le vendite dei nostri prodotti in Italia, abbiamo scelto un’altra impresa familiare, affidando a Martini lo sviluppo futuro dei prodotti a base di pollo del marchio ‘Ducale’. Questa scelta rappresenta la migliore garanzia di successo per i dipendenti del nostro gruppo, per tutti i collaboratori del settore primario e conseguentemente, per tutti i nostri prodotti. Prova di ciò è la dinamicità dimostrata negli ultimi anni dal gruppo Martini, riuscendo a realizzare crescite importanti su tutte le filiere zootecniche. Siamo certi che Martini riuscirà a coniugare il rispetto delle
tradizioni con le dinamicità richieste oggi dal mercato, valorizzando ulteriormente le singole potenzialità di ciascun brand in portafoglio”.

Antonio Montanari, presidente del gruppo Martini, sottolinea: “Questa integrazione poggia sulla complementarietà tra le due aziende e ha come obiettivo non solo la massimizzazione delle sinergie produttive e logistiche ma anche il rafforzamento sul mercato sia del marchio ‘Martini’, affermato nel settore delle carni di suino, pollo e coniglio che del marchio ‘Ducale’, vero specialista nel settore delle carni avicole”. Conclude il presidente di Martini: “Questa operazione è un’ulteriore dimostrazione della capacità del nostro gruppo di intercettare le opportunità di sviluppo e di muoversi con dinamicità per trasformare le sfide in fattore di crescita. L’esperienza, il know how e le competenze giocano un ruolo determinante in questo progetto; siamo quindi orgogliosi di accogliere
all’interno del gruppo Martini un’azienda storica e forte come Malocco, sicuri del vantaggio
di questa collaborazione”.

Il gruppo Martini è un’azienda leader nel settore delle carni e dei mangimi, con oltre 100 anni di storia. Nata nel 1918, ancora oggi è la famiglia Martini che detiene il 100% delle azioni. Il gruppo, con sede principale a Budrio di Longiano, opera con tredici stabilimenti industriali di dimensioni rilevanti e molteplici hub per la distribuzione dei prodotti. I collaboratori del gruppo Martini sono oggi più di 2500. Martini presidia e controlla una filiera integrata interamente italiana, che rappresenta un tratto distintivo del gruppo: partendo dagli allevamenti e dall’alimentazione dei propri animali, fino alla tavola e garantendo il controllo sull’intero processo di trasformazione con
un supporto tecnico e scientifico di primissimo livello. Le produzioni seguono un controllo capillare che permette di inserire sul mercato prodotti innovativi in grado di rispondere alle più alte aspettative dei consumatori.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui