Longiano, domenica mattina una camminata lungo le colline

La Settimana Longianese è iniziata e andrà avanti fino al 26 luglio. Accanto alla programmazione serale di spettacoli, eventi, concerti, affiancati da animazione, mercatino e stand gastronomico, domenica 25 luglio è prevista anche una camminata per sentieri nelle colline di Longiano, con partenza domenica alle ore 10.00 da Piazza Tre Martiri, durata circa un’ora e un quarto, con organizzazione a cura del gruppo Longiano Cammina… sotto le stelle.

L’evento è aperto a tutti; la camminata è adatta anche per i bambini, purché con un minimo di allenamento. Per quanto riguarda l’attrezzatura, sono sufficienti un paio di scarpette o scarpe da trekking. Si raccomanda si portare con sé acqua da bere.

Al rientro è previsto un piccolo buffet offerto dall’Amministrazione comunale.

Per info consultare la pagina Facebook Longiano Cammina sotto le stelle, indirizzo: https://www.facebook.com/LongianoCamminaSottoLeStelle/

Nel frattempo, continuano gli appuntamenti serali della Settimana Longianese: venerdì 23 luglio è all’insegna della musica, dalle 21.30, col concerto dei Can Clan (Cantautori Clandestini).

Sabato 24 luglio, doppio spettacolo: in piazza Tre Martiri si esibirà l’Orchestra Romagnola Edmondo Comandinidalle 21.30, mentre nella Corte del Castello Malatestiano alle 21.00 sarà protagonista il dialetto romagnolo con “Do you smile… in dialetrumagnol”, per ridere con Giorgio Magnani e i suoi amici.

Ancora dialetto domenica 25 luglio in piazza tre Martiri con la Filodrammatica Hermanos in scena dalle 21: una sera anche golosa, poiché al termine della commedia verrà offerta “gramigna e salciccia”. Nella stessa serata, davanti al Teatro Petrella alle 20.30 è di scena anche lo spettacolo di acrobatica aerea dal titolo Alla deriva. Una storia di mari e venti, a cura del Circus Atmosphere.

Gran finale lunedì 26 luglio, con la 3Monti Band in concerto alle 21.00 in piazza Tre Martiri, e al termine gli spettacolari fuochi d’artificio dalle 23, dal sagrato del Santuario del Ss. Crocifisso e dal Castello.

La partecipazione agli spettacoli è gratuita e non prevede prenotazione. Saranno presenti sedie opportunamente distanziate, in ottemperanza alle regole sanitarie in vigore.

Ogni sera, in piazzetta Manzi dalle 21 Spazio Bimbi a cura diDrago Blu; in piazza Malatestiana dalle 22 Spazio Giovani, in collaborazione con Fondazione Tito Balestra e Falegnameria wine& cocktail bar; in piazza San Girolamo stand gastronomico “Fra il cielo e il mare”, gestito dai pescatori di Cesenatico; mercatino lungo via Borgo Fausto dalle 19.00.

Da sempre Longiano vuol dire anche cultura: per tutta la durata della Settimana Longianese, i visitatori potranno cogliere l’occasione per visitare mostre e musei della città. Dalle 21.00 alle 23.00, infatti, saranno aperti Castello Malatestiano / Fondazione Tito Balestra, Museo d’Arte Sacra, Museo del Territorio, Galleria delle Maschere e Teatro Petrella; l’Ufficio Turistico seguirà lo stesso orario di apertura (sabato e domenica dalle 17.00 alle 23.00). Il Museo della Ghisa sarà aperto dalle 15.00 alle 18.30.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui