Lite per gelosia a Forlì, ferisce il rivale con una bottigliata

FORLI’. La Polizia ha denunciato un 20enne marocchino accusato di lesioni personali aggravate e porto di strumenti atti ad offendere. Secondo quanto ricostruito dall’Ufficio Volanti sarebbe stato lui a ferire con una bottigliata in testa, qualche settimana fa, un giovane gambiano che si era recato al Pronto soccorso, ma senza rivelare chi lo avesse colpito durante l’aggressione. Le indagini hanno permesso di ricostruire una lite in centro, alla presenza di testimoni, dopo che il gambiano aveva fatto degli apprezzamenti troppo pressanti alla ragazza del tunisino.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui