Liliana Segre cittadina onoraria di Imola

IMOLA. Alla vigilia del 75° anniversario della Liberazione, che come è noto domani sarà celebrato con una cerimonia sobria e non concessa al pubblico, il commissario straordinario di Imola ha sottoscritto una delibera con cui conferisce la cittadinanza onoraria del Comune alla senatrice Liliana Segre. Queste le motivazioni: “Per la sua storia personale, quale monito per la nostra Città, e per il suo impegno e la sua testimonianza nel mantenimento e nella promozione della memoria della Shoah, di cui fu vittima; per il valore collettivo di tale impegno e testimonianza nella lotta all’odio e all’indifferenza, che oggi come allora minano i diritti umani; per la sua volontà di perseverare nell’impegno, sempre alla ricerca del dialogo ispirato ai principi di libertà, democrazia e rispetto reciproco; per l’alto valore civile, sociale e culturale della sua storia, della sua testimonianza e del suo impegno, che la rendono pienamente rappresentativa e rappresentante dei valori storici, presenti e futuri, sui quali si fonda la comunità delle persone che fanno parte della Città di Imola”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui