Lido Adriano, rubato incasso di food truck. Bottino da 8mila euro

Un paio di food truck ripuliti e un bottino che si aggirerebbe intorno agli 8mila euro. L’allarme a Lido Adriano ha portato nella notte tra domenica e lunedì a una caccia all’uomo per individuare gli autori del furto avvenuto a due bancarelle allestite lungo viale Virgilio.

Sull’episodio indagano i carabinieri della locale Stazione, intervenuti nella tarda serata di domenica su richiesta dei gestori degli stand derubati, partecipanti alla rassegna di street food programmata dal 2 al 4 luglio lungo le vie della località balneare e dedicata a piatti tipici e birre di vari Paesi del mondo. Domenica sarebbe stata l’ultima giornata dell’evento e la cifra denunciata lascia intendere che l’affluenza sia stata notevole. Sarebbero due le attività che hanno segnalato il furto subito, ma non è escluso che anche altre bancarelle siano state “visitate” dai ladri.

L’attività degli inquirenti, supportati anche da alcune pattuglie della polizia di Stato, ha portato all’identificazione di alcuni giovani. Militari e agenti si sono concentrati intorno a mezzanotte in una delle vie principali della città, dove alcune persone evidentemente ritenute sospette sono state bloccate e controllate. Allo stato attuale non risulta ci siano state denunce o arresti.

Le indagini proseguono. Con ogni probabilità saranno anche visionate le telecamere e gli impianti di videosorveglianza pubblici e privati presenti nella zona.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui