Lido Adriano: piazza Vivaldi da parcheggio diverrà “hub culturale”

RAVENNA Il Comune vuole far diventare piazza Antonio Vivaldi, una delle principali di Lido Adriano, in un “hub culturale”. La piazza è già oggi un luogo di aggregazione ma il suo aspetto è ancora quello di parcheggio. Il Comune vuole realizzare un «progetto contemporaneo di architettura che permetta l’allestimento di spettacoli valorizzando lo spazio pubblico e collettivo». Al momento è stato approvato lo studio di fattibilità a cui dovrà seguire la progettazione. Serviranno quasi due anni per arrivare al completamento: cinque mesi è il tempo stimato per l’allestimento, altri sedici se ne andranno tra affidamento dei lavori, cantiere e collaudo. L’investimento messo a bilancio è pari a 700mila euro.

Nella parte terminale di Viale Virgilio Publio Marone lo studio di fattibilità prevede lo spazio per un mercato in continuità con quello già presente a Lido Adriano e la possibilità eventuale di poter allestire un mercatino di vicinato. Si tratterà di una nuova area a prevalente carattere pedonale e nelle intenzioni di Palazzo Merlato, a completa disposizione dei cittadini, permettendo esclusivamente il traffico dei mezzi che accedono alle attività produttive per la consegna dei rifornimenti. In sostanza il Comune vuole trasformare quello che ora è un parcheggio prestato all’aggregazione in un vero e proprio spazio pubblico culturale.

Molta attenzione sarà data nella zona vicino alla spiaggia che dovrà prevedere spazi di aggregazione e passeggiate, con un un palco stabile per l’allestimento di spettacoli rivolti ad ogni angolo della piazza, sia verso l’area verde sia verso la piazza pavimentata da riqualificare. Si tratterà in sostanza della riprogettazione di una parte del lungomare, tra spazi verdi – valorizzati attraverso la realizzazione di percorsi pedonali e alberi – e superfici delle varie zone della piazza. La zona nord ovest della piazza secondo il Comune dovrà invece essere adibito a parcheggio per le auto con l’accesso direttamente dal lungomare Francesco Petrarca, una delle strade principali di Lido Adriano. La zona est della Piazza dovrà essere riqualificata attraverso la creazione di spazi pubblici utili sia allo svolgimento di spettacoli che alla vita turistica della località. Dovrà essere inoltre adeguato e rinnovato l’impianto della pubblica illuminazione e gli arredi urbani.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui