Libri, il Dante Alighieri di Alberto Casadei

Venerdì 29 ottobre, alle 18, nella sala Muratori della Biblioteca Classense, Alberto Casadei e Sebastiana Nobili presenteranno i libri di Alberto Casadei “Dante oltre l’allegoria”, Aboca editore, e “Le selve di Dante. Piante sacre e boschi fatali nella Divina Commedia”, Longo.

Continuano dunque gli incontri del venerdì del Centro Relazioni Culturali, progetto ideato da Walter Della Monica nel 1974 e ormai diventato tradizione consolidata e apprezzata. Dopo due cicli interrotti dall’impossibilità di organizzare incontri pubblici, finalmente, nel rispetto delle prescrizioni sanitarie, il pubblico ha di nuovo l’occasione di conoscere da vicino i protagonisti della cultura nazionale.

Introdotto da Sebastiana Nobili, nota e apprezzata dantista che insegna al Dipartimento di beni culturali dell’Università di Bologna, sede di Ravenna, il forlivese Alberto Casadei, docente della Scuola Normale Superiore di Pisa, presenterà due libri molto diversi fra loro ma che contribuiscono a entrare con maggior profondità nella costruzione delle immagini presenti nella Commedia. Si presenta così l’occasione di essere guidati da due illustri studiosi e straordinari divulgatori attraverso l’intricata “selva” di simboli di cui è intessuto il viaggio per i regni oltremondani.

“Dante oltre l’allegoria” propone gli ultimi risultati di un’intensa ricerca volta a scandagliare specifici punti critici e questioni testuali, per arrivare a proporre interpretazioni complessive su basi verificate della figuratività di cui è intessuta la scrittura dantesca.

“Le selve di Dante” mette a fuoco non solo i rapporti di Dante con la natura, figlia di Dio, in particolare con alberi sacri (come quello del bene e del male), ma mette in evidenza i modelli narrativi usati dal poeta per rappresentare l’aldilà insieme al nostro mondo.

Ingresso libero.

Info: 0544 482227

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui