Dopo l’esondazione del Savio riapre la pista ciclopedonale

RAVENNA. Dopo oltre due mesi di “stop”, riprende la circolazione sulla pista ciclo-pedonale del Savio. Sono infatti terminati i lavori di ripristino della viabilita’ dall’esondazione del fiume e da questa mattina e’ nuovamente consentito il passaggio di pedoni e ciclisti tra l’ingresso da via Machiavelli fino all’incrocio con la via Ficchio. Il percorso era stato danneggiato tra il 13 e il 14 maggio scorsi dall’esondazione del corso d’acqua, con alcuni tratti franati e numerose buche, quindi chiuso dall’8 giugno, nell’attesa dei lavori di messa in sicurezza della pista ciclabile. Adesso resta ancora chiuso alla circolazione il tratto tra via Ficchio e via Fornasaccia. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui