Lehmanns Brothers a Porto Corsini per Spiagge Soul

Uno dei gruppi funk più caldi del momento, una vera esplosione di ritmo e groove. Dopo aver fatto ballare i pubblici di tutto il mondo, stasera a Spiagge soul tornano i francesi Lehmanns Brothers, che al BagnOsteria Tarifa di Porto Corsini portano una festa musicale capace di unire jazz, hip hop, neo-soul e afrobeat con uno spettacolo travolgente (dalle 22, info e prenotazioni: 349 7251621).

Spiagge soul continua così sui lidi ravennati fino al 14 agosto. Organizzato per la 14 volta dall’Associazione “Blues Eye”, con la compartecipazione del Comune di Ravenna e il contributo fondamentale degli operatori privati, il festival vuole dunque fare la sua parte per segnare la ripartenza della stagione dei concerti, toccando quest’anno anche i Lidi Sud.

I Lehmanns Brothers si caratterizzano per uno stile coinvolgente che cattura ogni volta l’attenzione del pubblico. Il loro groove combina accordi jazz con elementi hip-hop, neo-soul e house. Sono un ottimo esempio di come può apparire un’interpretazione contemporanea di jazz, funk e afrobeat. James Brown, Jamiroquai, The Roots e A Tribe Called Quest sono le principali influenze dietro questo stile unico con un ritmo esplosivo. Il gruppo si è formato nel 2013 ad Angouleme e fin dall’inizio ha fatto tournée in tutta Europa ogni anno. Per citare solo alcune delle loro esibizioni dal vivo: Montreux Jazz Festival, Hutball Dresden, Mnop Terasson Festival, Fusion Festival, South London Soul Train, Breminale Bremen, International Culture Exchange Freiburg. Si sono esibiti anche fuori dall’Europa come ad esempio al Dimaa Jazz Festival in Algeria e al Kaliningrad Jazz Festival in Russia. Hanno già condiviso palco e strumenti con il clan Wu Tang, Fred Wesley e Maceo Parker.

Si continua con Shanna Waterstown (11 agosto), Slick Steve & The Gangsters (12) e Pennabilli Social Club (14 agosto).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui