Legge Zan. Arcigay in spiaggia a Rimini: gli omofobi ora hanno paura

Un centinaio di persone, forse qualcuna in più, ha manifestato oggi pomeriggio al bagno 27 di Rimini a sostegno del disegno di legge Zan contro l’omofobia. “Gli omofobi hanno paura di non potersi più sentire superiori ad altri, di non potere più insultare liberamente”, ha detto il presidente di Arcigay Marco Tonti. VIDEO DI DIEGO GASPERONI

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui