Leclerc: buone sensazioni. Hamilton: tutto ok

Tanti piloti soddisfatti al termine del venerdì al Santerno, escludendo quelli Red Bull che sperano in un sabato di riscatto. Solita prudenza in casa Mercedes, ottimismo per Ferrari e AlphaTauri.

Mercedes di nuovo al top

Soddisfazione e concentrazione per Bottas e Hamilton, contenti della macchina ma convinti di dover essere perfetti per stare davanti a tutti.Hamilton ha spiegato: «L’assetto è migliorato e la pista è più adatta a noi. Abbiamo un buon passo e c’è ancora margine, non abbiamo però ancora visto il vero livello della Red Bull, che è rimasta nascosta».

Le italiane stupiscono

Ottimo inizio per i piloti Ferrari e AlphaTauri, che mostrano soddisfazione. «Andiamo alla grande, ho ottime sensazioni – dice Leclerc – Scopriremo domani (oggi ndr) dove siamo, ma penso che un buon risultato in qualifica sia alla portata. Peccato per l’incidente alla fine, ma meglio in prova che in gara». Dello stesso parere Sainz: «Qui riesco a spingere di più e a trovare il limite, sento di migliorare giro dopo giro».

In casa AlphaTauri, Gasly afferma addirittura che “è stato uno dei migliori venerdì con la squadra” e che riesce a guidare esattamente come vuole. Positivo anche Tsunoda: «Ho raccolto tante buone informazioni e spero di migliorare ulteriormente».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui