Le migliori idee del biologico: il bando per il mercatino verde

È stato lanciato il bando di espositori e idee per le migliori idee del biologico, della sostenibilità e dell’imprenditoria green. La proposta è stata lanciata dal San Marino Green Festival ed è rivolta ad artigiani, commercianti, start-up e imprese che si occupano di nuove tecnologie. A San Marino, in autunno, nell’ambito della terza edizione del festival, si terrà la prima edizione del “Borgo green” il mercato dedicato alla sostenibilità.

«Abbiamo lanciato questo bando di idee perché le politiche della sostenibilità devono essere profondamente partecipate – spiega Gabriele Geminiani, ideatore del San Marino Green Festival – Crediamo come sia possibile valorizzare proprio il mondo green partendo da progetti e innovazione, anche per gli eventi culturali. Da diversi anni a San Marino stiamo lavorando cercando di imprimere quella che oggi viene definita ‘transizione ecologica’ e che dovrebbe essere quel veicolo in grado di trasportare l’umanità verso un nuovo sistema di vita. La vita diventa più verde e anche gli acquisti si trasformano e diventano più green. Le necessità mutano e, sotto un certo punto di vista, ci portano verso una conversione dei sistemi economici, più incentrati all’etica e allo sviluppo in grado di rispettare gli esseri umani e l’ambiente. Questa necessità va nell’ottica di borghi ‘green’, in grado anche di valorizzare quel mondo artigiano che è stata per secoli l’ossatura imprenditoriale dell’Italia. Oggi un mercatino green parla di benessere ed economia circolare, in grado di trasformare il rifiuto in una risorsa».

L’esposizione tutta verde è un modo, secondo gli organizzatori, per dare un segnale di ritorno alla normalità dall’emergenza Covid-19 e per mettere a sistema tutto quel tessuto positivo che può emergere dalla Romagna, dal Titano e dal Montefeltro. «Quest’anno investiremo l’80% delle nostre energie per la realizzazione della vetrina mercato della sostenibilità – prosegue Geminiani – Il nostro appello si apre alle migliori idee per gli alimenti a km0, fiori e piante, artigianato, libri, abbigliamento e moda sostenibili, mondo vintage, gioielleria, ma anche mobilità elettrica, salute e benessere, tecnologia, parchi ed ecomusei, riciclo». Le idee per il nuovo mercatino green possono essere inviate via mail all’indirizzo info@sanmarinogreenfestival.com.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui