Stessa strada, scenario opposto: asfalto ok a Gambettola, buche a Longiano

Stessa strada, ma due diversi stati di manutenzione. È una regola non scritta ma spesso consolidata: le strade di confine tra territori comunali diversi non vengono mai curate come le altre strade e lasciate sempre per ultime. Cresce ora la protesta.

Via Roncolo è una strada strategica e trafficata, scelta da coloro che vogliono raggiungere il centro di Gambettola evitando il semaforo spesso intasato di Budrio. Nel territorio di Gambettola la via Roncolo ha molte case e residenze. Nella parte di Longiano è invece la classica strada di campagna con pochi residenti.

«Sono a conoscenza di queste lamentele – afferma la sindaca di Gambettola, Letizia Bisacchi – da parte nostra prestiamo molta attenzione alle strade. Già da oltre un anno abbiamo provveduto a mantenere efficiente la strada e a rifare gli asfalti. Il comune vicino di Longiano, al momento, non vi ha provveduto. Viste le lamentele è mia intenzione segnalarlo al sindaco Battistini».

«Si tratta di una strada che nasce dall’incrocio di Ponte Ospedaletto sulla via Emilia e poi si incanala verso Gambettola – argomenta il vicesindaco del Comune di Longiano, Mauro Graziano – nella stessa zona il Comune di Longiano ha accolto due piani particolareggiati presentati da privati, con contropartita l’allargamento e la sistemazione della via Roncolo. Per questo motivo non ci siamo preoccupati di provvedere alla sua manutenzione nel piano annuale degli asfalti. C’era il dubbio se i lavori fossero pronti a partire o meno. Ora visto che stanno tardando, abbiamo deciso di trovare risorse finanziarie appropriate. Presumibilmente entro l’autunno verranno rifatti gli asfalti senza allargare la strada. Di certo la situazione è alla nostra attenzione».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui