Lavoro, Federcoop inserisce 5 nuovi occupati grazie alla Academy

Cinque nuovi occupati — 4 donne e 1 uomo — nel reparto paghe e gestione del personale: si conclude con un bilancio positivo la prima stagione della “Academy” di Federcoop Romagna, il percorso formativo rivolto a neodiplomati e neolaureati realizzato con il supporto di Demetra. Tre le sedi coinvolte: Forlì (3 persone inserite), Ravenna e Cesena (1 ciascuna).
 
In totale erano 8 i giovani che Federcoop, la società di consulenza e servizi avanzati alle imprese di Legacoop Romagna, aveva selezionato all’inizio di marzo, dopo una serie di prove e colloqui conoscitivi. Ad un percorso formativo di 50 ore è seguito un tirocinio formativo di 6 mesi, con indennità di frequenza mensile, in affiancamento ad un tutor aziendale.
 
«In un momento in cui per tutti i settori  è difficile trovare personale — spiega il presidente di Legacoop e Federcoop Romagna, Mario Mazzotti — la Academy ha rappresentato una modalità innovativa di selezione che ha portato risultati superiori alle attese. I giovani che hanno partecipato sono stati formati a tutto tondo, perché lavorare in una cooperativa implica sapere conoscere e applicare anche il patrimonio di valori che ci caratterizza, oltre alle competenze tecniche necessarie».
 
«Sono molto fiero di tutti i partecipanti: hanno dimostrato voglia di fare, dinamismo e capacità di lavorare in gruppo — aggiunge l’amministratore delegato di Federcoop Romagna, Paolo Lucchi —. Questa esperienza ci consente di dare risposte in un settore in forte espansione come la gestione del settore paghe. Le 3 persone che non sono state contrattualizzate sono state segnalate nel bacino dei curriculum a disposizione delle oltre 380 imprese  associate a Legacoop Romagna. Sono già in corso contatti conoscitivi che sono certo potranno avere sbocchi positivi in termini di occupazione».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui