Lavoro, Cesena cerca un gestore per la Rocca Malatestiana

Il Comune di Cesena ha pubblicato un Avviso pubblico con cui si avvia ufficialmente la ricerca di un operatore economico che gestisca la Rocca Malatestiana di Cesena, che sorge nel cuore della città sulla sommità del Colle Garampo, circondata dal Parco della Rimembranza. Tutti i soggetti interessati potranno rispondere al bando pubblicato sul sito dell’Ente(https://www.comune.cesena.fc.it/indaginidimercato) allegando proposte culturali, organizzative e gestionali volte a promuovere e a valorizzare turisticamente e culturalmente il grande monumento malatestiano. La procedura di affidamento diretto, previa comparazione delle proposte pervenute, della concessione del servizio di gestione della Rocca Malatestiana di Cesena, riguarda il periodo che va dal 1° novembre 2022 al 30 settembre 2023.

“Nel corso di tutto l’anno, con particolari picchi dalla primavera alla fine dell’estate – commenta l’Assessore alla Cultura Carlo Verona – la Rocca è protagonista assoluta della vita cittadina diventando spesso palcoscenico di eventi di notevole rilievo che spesso mettono al centro scrittori, artisti e musicisti. Con la conclusione della stagione estiva avviamo dunque questa indagine di mercato invitando tutti gli operatori economici a presentare una proposta interessante che abbia un forte nesso con il territorio circostante, che tenga conto sia della centralità storica che ha la Rocca per Cesena sia del suo altissimo valore architettonico. Il concessionario, pertanto, ai fini della valorizzazione culturale e turistica della Rocca Malatestiana, è chiamato a realizzare, all’interno degli spazi della corte e dello Sferisterio, un programma di attività ed eventi finalizzato alla conoscenza, valorizzazione e promozione turistica del complesso, che dovrà comprendere, da giugno a settembre, iniziative di vario genere destinate a pubblici diversificati”. Il concessionario dovrà garantire, nelle aree verdi all’interno delle mura della Rocca e nello Sferisterio la pulizia accurata di tutta l’area cortiliva e degli spalti; il monitoraggio e la manutenzione degli arredi e delle staccionate; il taglio dell’erba.

La Rocca di Cesena dalla mole maestosa è un suggestivo luogo da vivere: la bella corte interna offre spazi adatti a godere della tranquillità della fortezza, i camminamenti consentono di affacciarsi sulla Romagna e le torri di conoscere il glorioso passato malatestiano. Sono infatti oggetto della concessione, a fronte di un corrispettivo di 20.000,00 euro (IVA inclusa), tutti i servizi museali relativi ai musei dell’Agricoltura e delle Armature e ai camminamenti interni; tutte le attività ed eventi culturali finalizzati alla fruizione e alla valorizzazione culturale e turistica della Rocca da realizzare all’interno degli spazi della corte e dello Sferisterio, secondo le modalità previste dal Comune; attività di somministrazione alimenti e bevande nel punto ristoro della Rocca situato all’interno della Casa del custode.

L’istanza di partecipazione e la relativa modulistica dovranno essere inviate, a mezzo PEC, al seguente indirizzo: protocollo@pec.comune.cesena.fc.it entro e non oltre il 21 ottobre 2022 alle ore 12.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui