Ravenna, colpo sventato in tabaccheria. Ladri in fuga speronano agenti

Ravenna, colpo sventato in tabaccheria. Ladri in fuga speronano agenti
L'auto dei banditi bloccata dai poliziotti (foto Massimo Fiorentini)

RAVENNA. Colpo sventato nella notte in tabaccheria alle Bassette. Poco dopo l’1.30 in via Di Vittorio alcuni malviventi si sono introdotti nel magazzino del negozio ma la loro incursione è stata avvertita da alcuni camionisti che stavano dormendo nella zona e che, insospettiti, hanno allertato le forze dell’ordine.

[meta_gallery_slider id=”104265″]

Una volante della Polizia che si trovava proprio nella zona del Villaggio Anic si è subito recata sul posto sorprendendo i malviventi mentre stavano uscendo dall’esercizio con bidoni e sacchi colmi di merce rubata.

Alla vista degli agenti i banditi sono saliti in auto (una Bmw rubata su cui era stata applicata una targa a sua volta oggetto di furto) ingranando la retromarcia e speronando la vettura di servizio dei poliziotti che si erano messi di traverso dietro la macchina per impedirne la fuga. Il conducente ha innestato la prima per ripartire ma è finito contro l’aiuola; a quel punto i ladri sono usciti dall’abitacolo riuscendo a far perdere le proprie tracce dopo aver scavalcato i muri delle aziende della zona, mentre sul posto convergevano anche i carabinieri. Recuperata l’intera refurtiva.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *