Toscanini NEXT Just in Time: presentato il nuovo bando

È stato presentato nei giorni scorsi nella Sala Rappresentanza del Comune di Parma da Lorenzo Lavagetto – Assessore alla Cultura del Comune di Parma, Alberto Triola – Sovrintendente e Direttore Artistico La Toscanini e Oderso Rubini – Assessorato Cultura e Paesaggio della Regione Emilia Romagna, il nuovo bando La Toscanini NEXT Just in Time. Il bando ha l’obiettivo di selezionare 14 musicisti under35 residenti o domiciliati nella Regione Emilia-Romagna da avviare a un percorso innovativo e professionalizzante di Alta Formazione nello spettacolo dal vivo per voci (solista e vocalist), archi (violino, viola, violoncello, contrabbasso) e tastiere (sintetizzatore e pianoforte). La Toscanini NEXT è un progetto orchestrale della Fondazione Arturo Toscanini, realizzato in collaborazione e con il sostegno della rete culturale della Regione Emilia-Romagna che in tre anni di attività ha portato la musica nelle piazze, nei luoghi della cultura e della memoria, nelle periferie cittadine, entrando a fare parte del tessuto connettivo del territorio, creando nell’ascoltatore una nuova consapevolezza dell’esperienza musicale.
Nel triennio 2020-2022, nonostante le difficoltà dettate dalla situazione di emergenza sanitaria, la Toscanini NEXT ha eseguito 166 concerti, 34 programmi musicali, oltre 150 tra arrangiamenti, trascrizioni e rielaborazioni musicali originali, 10 produzioni audio-video per un totale di 1.903 giornate lavorative. 75 i Comuni luoghi di concerto in Emilia-Romagna in 9 province della Regione per oltre 50.000 km percorsi nel territorio con circa 24.000 presenze di pubblico.
Nel 2022 La Toscanini NEXT ha varcato inoltre i confini nazionali ed è volata in Brasile a San Paolo e in Germania a Wiesbaden.
L’Assessore alla Cultura e Paesaggio della Regione Emilia Romagna, Mauro Felicori, assente alla conferenza stampa per impegni in sede, ha fatto pervenire il suo personale messaggio: «Una delle azioni di politica per la cultura di cui la Regione Emilia-Romagna può andare più fiera, e da anni, è la formazione professionale in campo artistico: musica, canto, cinema, teatro, un panorama così diversificato da raggiungere persino il profilo di rigger, quei temerari che montano i palchi per il mega concerti e devono poterlo fare in sicurezza. Una delle esperienze di maggior successo nella formazione artistica è quella della Toscanini Next, che ha perfezionato musicisti di alto livello, che ora operano in modo brillante nella scena musicale non solo regionale. Una esperienza che ora andiamo a ripetere. Buona fortuna!».

La domanda di ammissione, corredata della documentazione richiesta, deve essere presentata entro giovedì 26 gennaio 2023 esclusivamente via e-mail all’indirizzo next@latoscanini.it, specificando nell’oggetto “Iscrizione La Toscanini NEXT Just in Time”. La selezione avverrà mediante valutazione del curriculum vitae, di un video in presa diretta, e con audizioni in presenza che si svolgeranno tra il 30 gennaio e il 1° febbraio 2023.
La commissione che selezionerà i finalisti è costituita da un rappresentante della Fondazione Arturo Toscanini, della Angelo Pescarini Scuola Arti e Mestieri, di un partner di progetto, di un professore dell’Orchestra dell’Emilia-Romagna Arturo Toscanini, da un docente/artista di chiara fama con significative esperienze in ambito didattico e performativo.
I 14 musicisti selezionati saranno avviati ad un percorso formativo di 400 ore da febbraio a dicembre 2023 da svolgersi a Faenza, presso la Scuola di Musica “Giuseppe Sarti”, Complesso ex Salesiani, a Parma, presso il Centro di Produzione Musicale “Arturo Toscanini” e in altre sedi distribuite sul territorio regionale.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui