La seconda vita dopo l’incidente

È stata travolta da una macchina che ha proseguito, senza fermarsi, la sua corsa. Sembrava spacciata Morositas, splendida e giovane micia dal morbido manto nero di nemmeno un anno. Inizialmente sembrava che la sua vita si fermasse sull’asfalto. Si dimenava, “urlando” come in preda a delle convulsioni. Le zampe posteriori, inoltre, sembravano completamente immobili. La micia è stata immediatamente soccorsa dal secondo automobilista che ha incontrato sul suo cammino. Fortunatamente, questa volta, si trattava di una sensibile cittadina che aveva senso di responsabilità e coscienza del tutto sconosciuti a ci l’ha investita fuggendo. La piccola quattro zampe è stata, quindi, trasportata urgentemente in una clinica veterinaria dove sono stati immediatamente eseguiti esami approfonditi per accertarsi delle sue condizioni di salute. Il rischio, infatti, era che potesse avere delle emorragie interne oppure che la spina dorsale fosse stata compromessa rendendola parzialmente paralizzata.

Questa docile gattina, invece, era “semplicemente” sotto shock per il forte trauma. È stata, dunque, ricoverata per qualche giorno e lentamente ha ripreso a muoversi correttamente senza, dunque, riportare nessun danno. Miracolosamente illesa, Morositas ha sicuramente speso una delle 7 proverbiali vite che vengono attribuite alla sua specie. Ora, dunque, cerca una famiglia amorevole che le permetta di vivere un’esistenza serena e felice. Docile e amorevole è una gattina giovane dal folto e morbido manto nero. Buonissima con le persone, sembra non avere alcuna reticenza a condividere la casa assieme a suoi simili. Non sfodera mai le unghie per graffiare ed in casa si comporta da educata coinquilina a quattro zampe. L’incidente di cui è stata vittima dimostra che la gattina non ha il senso del pericolo delle macchine e che attraversa la strada incurante delle vetture. Per questa ragione, l’ideale per lei sarebbe trovare una famiglia che la tenga in casa al riparo dai pericoli della strada. Per conoscere Morositas oppure ricevere maggiori dettagli, contattare il 333 4695960.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui