La riminese Rita Carlini nel film di Avati sugli Sgarbi

BOLOGNA. Non c’è solo Serena Grandi tra le attrici romagnole del film di Pupi Avati “Lei mi parla ancora”, appena trasmesso da Sky Cinema. L’attrice riminese Rita Carlini, ospite fissa al Maurizio Costanzo Show dal 1994 al 2001 e ricorrente in diversi films di Pupi Avati, tra cui “Il cuore altrove”, “Il papà di Giovanna”, ” Il cuore grande delle ragazze” e ” Il bambino cattivo”, dopo la partecipazione nel recente ” Il signor Diavolo” è presente anche nel film che il regista bolognese ha tratto dal libro di Giuseppe Sgarbi, padre di Vittorio ed Elisabetta Sgarbi, dedicato alla sua storia d’amore con la moglie, durata una vita intera. In questo film, Carlini interpreta Eliduina, la terribile zia di Giuseppe Sgarbi da giovane (Lino Musella) che osteggiava la storia d’amore con la futura moglie Rina Cavallini ( Isabella Ragonese).

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui