Emilia Romagna: ragazzi tutti vaccinati prima del rientro a scuola

“Vogliamo vaccinare i ragazzi in età scolastica entro il ritorno a scuola”. E’ l’impegno assunto dall’assessore alla Sanità dell’Emilia-Romagna, Raffaele Donini, oggi nel corso di una conferenza stampa online. “Il tema di far iniziare la scuola ai ragazzi vaccinati lo abbiamo ben presente- assicura Donini- anzi, contiamo che se a giugno, luglio e agosto ci arriveranno le dosi previste, entro l’estate dovremo raggiungere la piena somministrazione a tutti. Ma dipende da quanti vaccini ci danno”. Alle 12 di oggi erano state somministrate 2.464.000 di dosi a livello regionale, di cui 896.000 ai cittadini che hanno completato il ciclo. “Speriamo entro la giornata di oggi di poter contare su nuovi arrivi- afferma l’assessore- perchè siamo a tiro del limite massimo: ad oggi abbiamo usato il 96% delle dosi in frigo”. A giugno, poi, partiranno anche le vaccinazioni in farmacia, ma per le modalità operative si attendono ancora le indicazioni a livello nazionale. Sempre coi primi di giugno, inoltre, “partiranno anche i centri aziendali- sottolinea Donini- il 28 maggio abbiamo un ultimo incontro e dai primi layout che ho visto sono centri molto sicuri, fatti bene, attrezzati e performanti”. Confermata infine anche la vaccinazione per gli operatori turistici entro il mese prossimo. Per quanto riguarda le vaccinazioni per classi di età: gli ultraottantenni sono già stati vaccinati nella quasi totalità; per la fascia 75-79enni si è raggiunto l’86% per la prima dose; 70-74enni: superato l’80%; 65-69enni: 75% prima dose; 60-64enni: 63% della prima dose effettuata. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui