La Milanesiana 2022 fa tappa in Romagna a luglio

La Milanesiana di Elisabetta Sgarbi, festival itinerante che promuove il dialogo tra le arti, torna in Romagna anche per questa sua 23ª edizione dedicata al tema “Omissioni”.

Dal 4 giugno al 3 agosto, La Milanesiana arriverà in 20 città diverse con oltre 60 incontri ed eventi, accogliendo più di 150 ospiti italiani e internazionali. Tra queste città anche le romagnole Faenza, Imola, Dozza, Bagno di Romagna, Cervia e Gatteo a Mare, grazie alla collaborazione con Regione Emilia-Romagna e Apt.

La rosa dipinta da Franco Battiato, che fin dalla prima edizione è il simbolo de La Milanesiana, è stata rielaborata anche quest’anno da Franco Achilli con i colori dell’Ucraina.

Le città e i comuni coinvolti della Lombardia saranno 7: Milano, ancora una volta punto centrale all’interno del programma, con oltre 25 eventi in programma in diverse location della città, ma anche Sondrio, Bergamo, Seregno, Pavia, Bormio e Gardone Riviera. La Milanesiana 2022 farà tappa anche a Torino, Alessandria, Bassano del Grappa, Ascoli Piceno, Firenze, Livigno e Venezia.

Extraliscio

Una sorta di filo rosso musicale caratterizzerà anche questa edizione. Gli Extraliscio, band prodotta da Elisabetta Sgarbi, tornano al festival con quattro performance, tra cui le due speciali anteprime assolute: a Milano Extraliscio contro Tre Allegri Ragazzi Morti, anticipato da un dialogo tra lo scrittore Édouard Louis e Damiano e Fabio D’Innocenzo (9 giugno, teatro Carcano); e a Firenze l’anteprima assoluta del concerto Romantic robot degli Extraliscio con l’Orchestra Maderna e Peter Pichler (9 luglio).

In Romagna

Si comincia il 12 luglio alle ore 21 in piazza Nenni a Faenza con il concerto dei Tre Allegri Ragazzi Morti, ospiti gli Extraliscio. Si prosegue il 13 luglio alle 21 nella Rocca Sforzesca di Imola, con Tahar Ben Jelloun, Lorena Cesarini e Aeham Ahmad in “Guerre e omissioni”.

Il 14 luglio alle 21 in piazza Ricasoli a Bagno di Romagna Federico Buffa presenta “Italia Mundial (1982/2022)”.

Il 15 luglio a Cervia in piazza Garibaldi dalle ore 21 “Rezza-Mastrella a sorpresa” di e con Antonio Rezza e Flavia Mastrella.

Il 17 luglio alle 21 all’Arena Lido Rubicone di Gatteo a Mare, il concerto di Enrico Ruggeri, ospite lo scrittore ravennate Alberto Cassani.

Infine il 18 luglio alle 21 in piazza Zotti a Dozza, Vittorio Sgarbi presenta il suo “Caravaggio e Pasolini”.

Tutti gli appuntamenti sono gratuiti e saranno visibili in streaming sul sito della Milanesiana.

www.lamilanesiana.eu

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui