La fiera della canapa torna a Gambettola l’ultimo weekend del mese

Dopo un anno di sosta forzata dovuta all’emergenza pandemica, Gambettola rinnova il tradizionale appuntamento autunnale con l’Antica Fiera della Canapa – Mostra mercato delle tipicità romagnole, in programma sabato 27 e domenica 28 novembre. Tante le proposte che daranno vita all’intenso programma di questa manifestazione, che si presenta anzitutto con un’interessante e suggestiva novità: il “Canapa Street Festival”, una vera e propria rassegna musicale, dedicata ai generi più vari e coinvolgenti, che allieterà i visitatori nelle piazze del centro del paese, nei pomeriggi di entrambe le giornate.


Quest’anno la Fiera della Canapa indosserà una nuova veste, partendo dalla tradizionale mostra-mercato e arrivando a costituire un appuntamento con carattere innovativo, in grado di attirare anche il pubblico giovanile grazie alle nuove proposte.


Tante saranno le proposte dedicate alla tradizione della lavorazione della canapa e all’artigianato locale in genere, con mostre e laboratori nei locali del Centro Fellini, del Teatro e del Palazzo Comunale. Non mancheranno, come nelle passate edizioni, presentazioni di libri e momenti dedicati alla degustazione di prodotti a base di canapa. L’intero spazio di Piazza Pertini verrà dedicato allo “street food”, Piazza II Risorgimento ospiterà i bambini della Scuola Primaria di Gambettola che proporranno il loro “mercatino elementare” con la vendita di prodotti alimentari da forno, mentre nelle vie del centro si terrà il mercato ambulante delle tipicità romagnole.


In Piazza Pertini si terrà, inoltre, l’iniziativa di solidarietà “Una, 10, 100 coperte per Alba”, un flash mob di raccolta fondi a favore dello sportello antiviolenza “Alba”. La gestione organizzativa della Fiera è affidata all’Agenzia “Mixer Eventi” di Cesena.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui