La Federazione Italiana Sport Rotellistici festeggia a Riccione i suoi 100 anni

La Federazione Italiana Sport Rotellistici, sceglie Riccione come capitale dello sport
per festeggiare i suoi primi 100 anni. Roller Day, domenica 2 ottobre: 10 società sportive
della provincia di Rimini, affiliate alla federazione, saranno ospitate dalla società
Pattinaggio Artistico Riccione per una grande festa commemorativa presso i Giardini
Montanari (Via Milano 24), in collaborazione con l’Assessorato allo Sport del Comune
di Riccione. La presidente del Pattinaggio Artistico Riccione, Gigliola Mattei, si dice onorata di questa
scelta: “Mettiamo al servizio della federzione tutto il nostro impegno di 40 anni di attività”.
Le dieci società partecipanti sfileranno con atleti, dirigenti e allenatori partendo alle ore 10
dai Giardini Montanari per giungere a Piazzale Ceccarini; in seguito a un momento
commemorativo sul piazzale, faranno ritorno alla pista dei Giardini per uno spettacolo
emozionante, dove si esibiranno grandi campioni ma anche atleti principianti di diverse
discipline. Saranno 120 gli atleti presenti al Roller Day.


Per il pattinaggio artistico, sono 5 le società del territorio: Pattinaggio Artistico Riccione,
Pattinaggio San Marino, Pietas Julia Misano, Polisportiva Viserba Monte-Rimini e
Rinascita Sport Life Rimini. La disciplina Free Style è praticata da 4 società: Boar Skating Villa Verucchio, Pattinaggio Riccione, Pattinaggio San Marino e Roller Verucchio. Presenti anche la società Pattinaggio Corsa Rimini, Riccione Hockey per la specialità hockey in line, Pattinaggio Riccione per lo Skateboard e Stray Beez Rimini per la disciplina Roller Derby. Sarà presente alla manifestazione Marco Collina, delegato FISR per Rimini e Provincia e coordinatore Roller Day e l’assessore allo sport del Comune di Riccione Simone Imola.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui