L’auto è in panne e scende: muore 37enne di Cervia, travolto in A14 a Scacciano

È un 37enne di origini marocchine residente a Cervia la vittima dell’incidente stradale avvenuto sabato pomeriggio in autostrada nel Riminese.
La sciagura si è verificata verso le 15.30, quando l’automobilista è stato travolto da un tir, che lo ha colpito mentre si trovava in strada, fuori dalla vettura. L’impatto è avvenuto all’interno della galleria di Scacciano, nel tratto compreso tra il casello di Riccione e di Cattolica.
Dalle prime ricostruzioni, attualmente al vaglio della Polizia autostradale, l’automobile avrebbe avuto un guasto, rimanendo in panne lungo la prima corsia nel tratto in galleria. Il guidatore sarebbe così sceso dall’auto, ritrovandosi a piedi in autostrada, e proprio in quel momento è sopraggiunto il tir che, nonostante il tentativo di frenata, l’ha travolto in pieno, colpendo violentemente anche la vettura.
A quel punto i soccorsi sono scattati immediati ed è stato allertato anche l’elisoccorso da Ravenna. Quando è stato caricato sull’eliambulanza per essere condotto al trauma center del nosocomio cesenate, l’uomo però era già in condizioni disperate; poche ore dopo il suo cuore ha smesso di battere. Per consentire i soccorsi e i rilievi da parte della Polizia autostradale, le corsie della A14 sono state chiuse in entrambi i sensi di marcia per un’ora.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui