Ken, Spike e Jack hanno sofferto tanto

Ken, Spike e Jack, tre cani che dopo tante sofferenze meritano un futuro migliore. Si trovano tutti e tre al Rifugio Apas di San Marino (0549-996326), si possono visitare tutti i giorni dalle 8 alle 14 (domenica e festivi fino alle 13). Ken è uno splendido akita di 6 anni arrivato al Rifugio a causa di una rinuncia di proprietà. Il suo carattere è forte, indipendente, autorevole ed è anche molto intelligente e sensibile.

La sua indole inizialmente riservata lo fa apparire diffidente, per questo ha necessità di fare conoscenza con le persone a piccoli passi, ma una volta conquistato il suo affetto e la sua fiducia ci si rende conto di che cane eccezionale sia. Ken aspetta un’occasione di riscatto e l’opportunità di essere finalmente felice.

Spike ha solo due anni e i suoi occhi profondi nascondono la paura di rimanere solo, infatti soffre molto la solitudine e quello che desidera di più al mondo è essere adottato. Per questo tenta sempre di attirare l’attenzione delle persone, apparendo a volte agitato e trepidante, ma è il suo modo per chiedere attenzioni e cercare di realizzare il suo sogno. Trascorsi i primi momenti poi Spike si tranquillizza e si gode le coccole e le carezze che adora, ama anche passeggiare e condividere momenti di gioco e spensieratezza. Dopo un periodo buio e senza amore aspetta l’alba di ogni nuovo giorno con la speranza che porti via la malinconia.

Jack è uno splendido setter inglese arrivato da qualche settimana al Rifugio a causa di una rinuncia di proprietà. All’età di 8 anni non è facile trovare una nuova casa anche per un cane meraviglioso come Jack. È infatti affettuoso, adora la compagnia delle persone a cui dimostra da subito tutto il suo bisogno di amore e di attenzioni. È molto intelligente, disponibile e ha tanta energia e voglia di conoscere il mondo di cui ha visto ben poco. Jack non può essere relegato in giardino, ha sofferto tanto la solitudine nella sua vita, e ora merita finalmente di entrare a far parte di una famiglia a cui dimostrare tutta l’allegria, la serenità e l’amore che è capace di donare.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui