Judo: Romagnoli, Brandolini, Ferrari e Dicky orgoglio del Kodokan Cesena

Domenica mattina, gli atleti del gruppo sportivo “Judo Kodokan Cesena 1966” hanno dimostrato a tutti la loro grinta al “Trofeo di judo Okada”. Alla manifestazione erano presenti i migliori atleti delle Marche e tanti altri italiani venuti appositamente per questo trofeo. Dopo la verifica dell’identità degli atleti e del peso, sono iniziati i combattimenti. Il Kodokan Cesena è intervenuto alla manifestazione con sette atleti pronti ad aggiudicarsi i primi posti sul podio con l’esordiente B Samuele Romagnoli, il cadetto Riccardo Santoro, i seniores Marco Brandolini, Andrea Maggiolini, Matteo Ferrari e le ragazze Cristina Rossi e Jessica Dicky. Nei rispettivi match, Romagnoli, Brandolini, Ferrari e Dicky si classificano al primo posto, Rossi e Maggiolini secondi e Santoro terzo. Grande soddisfazione per i tifosi cesenati e in particolare per il maestro Vladimiro Burioli, sette dan judo, che da anni cura i propri allievi con dedizione e professionalità, e il responsabile agonistico Michael Zoffoli, istruttore quarto dan, che in questa gara ha presentato una squadra ben preparata.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui