Jova beach party: la Romagna suona con Jovanotti

RIMINI. Dalla Palestina al Sudafrica, da Pordenone a Napoli: ci saranno Enzo Avitabile a Rocco Hunt, da Rancore ai Boomdabash, da Alborosie a Takagi e Ketra fino a Benny Benassi, gli Ex-Otago, l’Orkesta Mendoza, i Sud Sound System, i Tre Allegri Ragazzi Morti… Sono 61 gli artisti provenienti da tutto il mondo che animeranno il tour di Jovanotti Jova beach party a partire dal prossimo 6 luglio in alcune delle località di villeggiatura italiane più popolari. Alcuni di loro si daranno appuntamento a Rimini il 10 luglio, quando il Jova beach tour farà tappa sulla spiaggia di Miramare.

Gli artisti che si incontreranno sulla battigia arriveranno da ventitré diversi Paesi: tra loro ci saranno dj, esponenti di spicco della world music, veterani ed emergenti della scena indie italiana, astri nascenti del rap e della trap, nomi storici del panorama afrobeat, colonne del folk e del pop tricolore, tutti protagonisti sui palchi delle 17 tappe previste. Al momento non sono stati resi noti i cast delle singole date – ovviamente, i 61 artisti confermati non saranno presenti in tutte le date del tour – e non è da escludere che nelle prossime settimane possano aggiungersene altri.

Tra questi 61 artisti la Romagna sarà ben rappresentata dalla musica di Secondo Casadei: a suonarla, arriverà Moreno Conficconi con l’orchestra Grande Evento.

Gli altri nomi sul Corriere Romagna in edicola il 14 maggio

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui