Jannacci canta Jannacci a Conselice

Sarà Paolo Jannacci ad aprire questa sera la rassegna teatrale “Conselice Estate 2021” che ospiterà quattro spettacoli dal vivo nella nuova location Arena D’dri d’è Teàtar di Conselice, (retro del teatro Comunale). Si parte alle 21.30 con Paolo Jannacci in concerto. Musicista, pianista e compositore, arrangiatore e figlio d’arte del grande Enzo Jannacci, Paolo suonerà sia brani del prezioso repertorio del padre, che sue composizioni. Sarà una serata speciale in cui non solo si potrà ammirare la sua indiscussa bravura come musicista, riascoltare le canzoni che hanno accompagnato la vita di molti di noi, ma anche sentirlo raccontarsi e conoscerlo umanamente, perché ha accettato una breve intervista sul palco col direttore artistico e attore comico Davide Dalfiume.

Pochi mesi fa Paolo Jannacci era nel cast fisso della trasmissione “Ricomincio da RaiTre” su Rai3, dove accompagnava al piano gli interventi di Stefano Massini e Andrea Delogu. Jannacci ha studiato lingue, filosofia e musica.È tra i più apprezzati jazzisti sulla scena e vanta collaborazioni con grandi artisti, tra i quali Dario Fo, Paolo Conte, Chico Buarque, Ornella Vanoni, Claudio Bisio, Massimo Ranieri, J-Ax e soprattutto il padre Enzo. È stato direttore musicale e pianista per tre stagioni a “Zelig” con Claudio Bisio dal 2010 al 2012 e pianista e performer per J-Ax dal 2015. Tra le onorificenze più importanti, è stato premiato con la Targa Tenco nel 2002 per la miglior canzone italiana “Lettera da lontano”, nel 2004 per la miglior canzone italiana “L’uomo a metà” nel 2005 per il migliore album “Milano 3-6-2005” e nel 2020 per la migliore opera prima “Canterò”. Nel 2011, inoltre, ha scritto “Aspettando al Semaforo”, biografia di Enzo Jannacci. Suona attivamente jazz e pop con le sue formazioni in duo/trio/quartetto e nel tributo permanente al padre: “In concerto con Enzo”.

Nel 2019 con l’album “Canterò” (Targa Tenco 2020 per la migliore opera prima) si è inserito nella scena dell’attuale canzone d’autore. Nel 2020 è presente nella sezione Campioni al 70° Festival della Canzone Italiana con il brano “Voglio parlarti adesso”. I prossimi appuntamenti saranno il 16 luglio con Davide Dalfiume, il 23 luglio con Savi e Montieri, il 30 luglio con Corrado Tedeschi e Claudio Moneta.

Info: 0542 665185
www.labottegadelbuonumore.it

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui