Spaventata dai cani, istrice annega in mare a Rimini

La pagina facebook del gruppo Cras Rimini ha pubblicato la notizia di un istrisce trovato morto in spiaggia: “Questa è una storia molto triste -si legge – stamattina presto un istrice non si sa per quale motivo, si è ritrovato in spiaggia.Certamente non sarebbe stato nelle sue intenzioni entrare in acqua, ma spaventato dai soliti cani prepotenti lasciati liberi e dalle persone ossessionate dai video, ha cercato una via di fuga verso il largo. Ovviamente lo sforzo, la paura e lo stress hanno fatto il resto ed è morto affogato. Inutile l’intervento dei bravi volontari dell’associazione K. Lorenz, addetta ai recuperi, che hanno solo potuto riportare a terra il corpicino …Gli animali selvatici vivono vite difficili; hanno paura di noi e cercano di fuggire alla nostra presenza. Cambiamo le nostre abitudini e rispettiamoli stando alla larga da loro soprattutto se capiamo che si stanno mettendo in pericolo per colpa nostra. Evitiamo errori imperdonabili”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui