Finalmente è arrivato il momento: L’incredibile storia dell’Isola delle Rose sarà disponibile su Netflix dal 9 dicembre, protagonista Elio Germano nei panni di Giorgio Rosa, il bolognese che, nella primavera del 1968, creò un’isola d’acciaio al largo di Rimini, fuori dalle acque territoriali italiane, proclamandola stato indipendente. Una storia incredibile ma vera, già raccontata dal film documentario di Cinematica “Isola delle Rose” e dal libro di Giuseppe Musilli allegato al dvd (Interno 4 editore). Il film, diretto da Sydney Sibilia (Smetto quando voglio), vede protagonisti anche Matilda De Angelis, Leonardo Lidi, Tom Wlaschiha, Alberto Astorri, Violetta Zironi, Fabrizio Bentivoglio e Luca Zingaretti. Le scene sono state girate fra Malta, Bologna, Rimini e Roma.

Argomenti:

isola delle rose

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *