Il diffondersi del coronavirus ha avuto e continua ad avere un forte impatto sull’economia dell’Italia e della maggior parte dei paesi del mondo. Gli investitori si sono trovati impreparati e sono dovuti correre ai ripari per preservare i loro profitti o per limitare le perdite.

Se da un lato la pandemia sta mettendo a rischio molti settori economici, dall’altro questo periodo di crisi può rappresentare un’opportunità di investimento per coloro che sapranno analizzare il difficile momento economico che stiamo attraversando.

Per provare a generare dei profitti gestendo le posizioni finanziarie con cui si è già esposti ed aprendone di nuove si possono seguire alcuni consigli di investimento, che possono tornare molto utili in questo periodo di crisi economica.

Essere pazienti

Il primo consiglio per investire e per provare a guadagnare durante un periodo di crisi economica è essere pazienti. E’ molto probabile che si registri una riduzione dei valori della maggior parte degli assets finanziari presenti nel proprio portafoglio, ma questo non significa che il portafoglio debba essere stravolto.

La pazienza si rivela fondamentale in queste situazioni perché molti assets ritorneranno al valore di partenza, registrando talvolta addirittura un aumento del valore rispetto al periodo pre-crisi. Tenendo conto di ciò, il momento di crisi può anche diventare l’occasione per acquistare degli assets ad un costo inferiore rispetto al loro reale valore, in modo da rivenderli nel momento in cui il loro prezzo di mercato salirà.

Investire con consulenti finanziari affidabili

Gestire personalmente un portafoglio durante un periodo di crisi economica non è affatto semplice. A meno che non si sia degli esperti della finanza, affidarsi a dei consulenti finanziari affidabili renderà più semplice generare dei profitti con il proprio capitale.

Molti investitori italiani si sono affidati a Moneyfarm per ricevere una consulenza finanziaria professionale e per investire il loro denaro in portafogli variegati e differenziati sulla base della propensione al rischio dei singoli clienti. Leggendo questa esperienza diretta di Moneyfarm si potranno avere delle informazioni più dettagliate sulla potenziale crescita del proprio capitale nel medio-lungo termine.

Investire su titoli ed assets di qualità

La parola chiave che dovrebbe guidare le scelte di investimento durante i periodi di crisi è qualità. Gli investitori dovrebbero aprire delle posizioni finanziarie su titoli ed assets di qualità che sono venduti però ad un prezzo di mercato ridotto a causa dell’emergenza sanitaria da coronavirus.

La probabilità che gli assets di qualità aumentino il loro valore è più elevata rispetto alla probabilità che titoli di scarso valore generino un profitto: si sottolinea comunque che ogni investimento finanziario comporta un rischio e che anche scegliendo di puntare su titoli di qualità non si avrà la certezza di un guadagno futuro.

Non chiudere tutte le posizioni finanziarie

L’errore che viene commesso da molti investitori alle prime armi è di chiudere repentinamente tutte le posizioni finanziarie quando il mercato inizia a mostrare segni di cedimento, ritenendo che sia meglio limitare le perdite piuttosto che vedere il proprio capitale ridursi ulteriormente.

Da un lato questa potrebbe sembrare la strategia migliore per non subire eccessivi danni durante i periodi di forte crisi economica, dall’altro il rischio che si corre è di chiudere in perdita operazioni finanziarie che sarebbero potute essere riportate al valore di partenza.

Ad un certo punto ci sarà infatti un’inversione di tendenza ed il prezzo degli assets comincerà a risalire. Gli investitori che chiudono le posizioni finanziarie credono di poter prevedere quando l’inversione avverrà per poter investire di nuovo, il problema è che in buona parte dei casi l’inversione non si riesce ad individuare in anticipo e quando ci si rende conto che è avvenuta è già troppo tardi per generare profitti elevati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *