Investimenti personali: ecco le migliori opportunità del momento secondo gli esperti

L’investimento è un metodo di risparmio con il quale si intende riservare il proprio capitale ad un utilizzo successivo, nell’intento di incrementarlo. Per investire esistono diverse opzioni, correlate ai mercati e ai prodotti finanziari: in base alla natura di tali prodotti, si parla di investimenti a breve, medio o lungo termine.

I prodotti offerti dalle piattaforme di trading online sono generalmente a breve termine: criptovalute, Forex, indici di Borsa così come azioni e obbligazioni, sono soggetti ad un continuo fluttuare del valore, che si modifica incessantemente, influenzando il rendimento finale.

Chi investe con una piattaforma di trading, quindi, di solito non è un risparmiatore tradizionale, ma tende piuttosto verso le situazioni con un certo livello di rischio. Proprio per tale ragione, molti investitori che operano con il trading si avvalgono anche di altri mercati, diversificando al massimo i prodotti.

I migliori investimenti personali vengono proposti dai broker più affidabili attraverso le piattaforme di trading online, permettono di ottenere rendimenti eccellenti, anche se il rischio è sempre presente. Per questo, è importante diffidare da quei broker che promettono guadagni molto elevati in breve tempo: il trading online richiede molta esperienza e la conoscenza di tecniche ben precise.

La scelta del broker è quindi da considerarsi il primo passo per chiunque desideri investire in questo tipo di prodotti.

Quali parametri valutare nella scelta di un investimento

Quando si parla di investimento, ci si può riferire a qualsiasi impiego di un capitale, dalle transazioni in ambito finanziario, come la compravendita di azioni, all’acquisto di immobili, oro o altri beni preziosi. Per definire una fonte di investimento occorre prima di tutto considerare tre parametri molto importanti: il livello di rischio, il rendimento e la durata.

Chiaramente, il rischio è l’elemento più importante. Investire un capitale è sempre un punto di domanda, e con alcuni prodotti può esserlo ancora di più: proprio per questo motivo molti investitori possiedono un portafoglio eterogeneo, in modo tale da ridurre il rischio.

Un elemento da tenere presente è l’imprevedibilità di alcuni prodotti finanziari. Quando risulta molto difficile avere un’idea sul rendimento di un prodotto, il rischio è più elevato. È quanto accade in genere con i mercati soggetti a continue fluttuazioni: il Forex sicuramente, ma anche il mercato azionario.

Quando si parla di rendimento, si intende l’incremento del capitale investito in un certo periodo di tempo. Occorre considerare che il rendimento di qualsiasi prodotto, anche un bene immobile, non è mai del tutto quantificabile, e potrebbe essere molto diverso da quanto si era pensato in origine.

Per quanto riguarda la durata di un investimento, quella che viene normalmente definita orizzonte temporale, può variare anche notevolmente in relazione ad ogni prodotto. Il mercato offre asset finanziari con ottime possibilità di rendimento dopo un breve periodo di tempo, oppure destinati al lungo termine. Come abbiamo detto, prodotti come il Forex o le criptovalute, sono soggetti a continue variazioni, per tale ragione non si addicono agli investimenti a lungo termine.

Al contrario, metalli e pietre preziose sono prodotti dal valore stabile nel tempo e non sono soggetti a modifiche significative.

Quali possono essere considerati gli investimenti più sicuri

In realtà, investimenti totalmente sicuri non ne esistono, c’è sempre un rischio, anche minimo, che potrebbe stravolgere o per lo meno modificare le proprie previsioni. Inoltre, soprattutto per chi ama il trading online, il rischio fa parte del gioco.

Si può comunque limitare, orientandosi, come abbiamo detto, verso mercati diversi, sia stabili che volatili. Inoltre, una buona regola è quella di scegliere una piattaforma garantita, affidabile e aggiornata, che permetta di impostare i limiti di perdita e di avere a disposizione news economiche utili a capire l’andamento dei mercati.

Investire in criptovalute, Forex e azioni può essere rischioso, ma con un po’ di pazienza e lo studio della strategia ideale, si possono ottenere grandi soddisfazioni. Per iniziare, si raccomanda di scegliere una piattaforma affidabile, come eToro o ForexTB, che offra un conto demo, ovvero un capitale virtuale utile per testare gli strumenti e creare la propria strategia.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui