Anche quello che indossiamo sotto ai vestiti, dice molto della nostra personalità. Ormai la vasta scelta della biancheria che troviamo in commercio, è tale che possiamo scegliere non solo quello più comodo ma anche e soprattutto quello che più ci piace, quello che ci valorizza e quello che rispecchia anche il nostro modo di essere. Proprio così, perchè l’intimo che indossiamo o che ci piace indossare dice molto di come siamo, del nostro modo di affrontare il mondo, del nostro carattere insomma. Sembrerebbe strano ma è proprio così.

Vari studi e varie ricerche fatte in tutto il mondo hanno affrontato questa tematica di “biancheria psicologica/caratteriale”, chiamiamola così, per capire se è la nostra psicologia interiore a muovere e a condizionare le nostre scelte dell’intimo. Parlando dell’uomo possiamo dire che per “lui” esistono almeno 3 alternative di intimo, più comuni e utilizzate. Ogni alternativa corrisponde a una precisa tipologia di uomo. Una divisione fatta in quanto ogni “blocco di uomo” presenta delle caratteristiche similari tra i singoli che ne fanno parte, facilmente divisibili in categorie. Andiamo a scoprire le tre tipologie di intimo e uomo.

1 Slip: classico

Lo slip è da sempre la tipologia di biancheria maschile “più vecchia che ci sia”. Probabilmente lo slip è stato per davvero la prima mutanda che hanno utilizzato gli uomini in ogni parte della terra. Sono ideali per chi pratica sport perché hanno un’ottima aderenza e proteggono bene le parti intime. Dagli studi fatti hanno svelato che questo tipo di mutanda è preferito dagli uomini che amano sentirsi sicuri, che amano la propria routine, i propri spazi, le proprie abitudini e non sono molto avvezzi al cambiamento. Sono uomini classici e raffinati, che preferiscono sempre l’eleganza.

2 Boxer: alternativo

Questo tipo di intimo è perfetto per chi odia indossare gli slip. O per meglio dire che non sopporta l’aderenza e la tenuta stretta degli slip. I boxer hanno infatti una calzabilità più comoda, esistono anche quelli più attillati, ma sono fatti in modo che i vostri gioielli di famiglia non subiscono stress dovuti alla troppa aderenza. Sono sempre più scelti dai giovani, perchè il boxer è ritenuto per eccellenza l’intimo di tendenza e di moda, quindi perfetto per il giovane che adora essere al passo con i tempi. Ad indossare i boxer sono di norma gli uomini liberi, cha amano viaggiare, un po irrequieti, che non si accontentano mai e che amano farsi sorprendere dalla vita.

3 Perizoma: aggressivo

Il perizoma maschile non è di certo un indumento di biancheria comune come può essere per le donne. Possiamo dire quasi con sicurezza, a prescindere da casi particolari e rari, che il perizoma maschile viene utilizzato solo in alcune circostanze. Ad esempio è molto comune per le gare di bodybuilding, durante le quali gli atleti lo indossano per mostrare i muscoli del gluteo, è indossato anche da alcuni uomini al mare, per avere un’abbronzatura totale, oppure è indossato dai ballerini per le loro performance. C’è da dire che in generale l’uomo che indossa il perizoma è un tipo di uomo sicuro di se, un pò narcisista e in generale un uomo molto provocante!

Argomenti:

intimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *