“Innovatori responsabili”: Bcc Romagnolo premiato dall’Emilia-Romagna

Bcc Romagnolo tra gli Innovatori Responsabili. L’Istituto di credito romagnolo che da poco ha cambiato denominazione (ex Credito Cooperativo Romagnolo), ma da oltre 120 anni opera sul territorio cesenate e dintorni, ha ricevuto una menzione speciale nell’ambito del Premio “Innovatori Responsabili” indetto dalla regione Emilia-Romagna, nella categoria “Lavoro, imprese e opportunità” grazie all’impegno profuso negli ultimi anni a sostegno dell’economia locale a chilometro zero con i progetti di Cashback territoriale.

Il Premio, un’iniziativa promossa dalla regione Emilia-Romagna, quest’anno ha visto la partecipazione di 80 progetti, distribuiti sui quattro pilastri del “Patto per il Lavoro e per il Clima”, ovvero lavoro, imprese e opportunità, diritti e doveri, conoscenza e saperi e transizione ecologica.Alla premiazione, avvenuta a Bologna presso la Fondazione Golinelli, mercoledì 14 dicembre 2022, si sono presentati Daniele Bagni, Direttore Generale, e Roberto Romagnoli, Presidente della banca dal maggio scorso, che hanno ricevuto il premio per aver saputo “Fare comunità creando valore tramite il Cashback territoriale”, uno strumento rivolto a esercenti e cittadini, enti locali e associazioni di categoria per creare reti e sostenere i negozi di vicinato.

Il presidente Romagnoli spiega: “Il nostro modo di fare banca da sempre si è contraddistinto per la volontà di impiegare le proprie risorse verso iniziative che possano sostenere e migliorare l’economia locale e la qualità della vita nel territorio in cui operiamo. Gli ultimi anni ci hanno visto impegnati su diversi fronti, nel campo dell’Innovation Technology, nell’economia a chilometro zero fino alla sostenibilità ambientale”.

Siamo onorati ed orgogliosi di aver conseguito la menzione speciale al Premio Innovatori Responsabili della regione Emilia-Romagna per il nostro impegno verso la comunità. – spiega il direttore Bagni – grazie ai nostri tre progetti di cashback territoriale “LaVantaggiosa” a Bagno di Romagna, “IoSonoCesena cashback” a Cesena e quello, in fase di avvio, denominato “Insieme Conviene” sui nove Comuni dell’Unione Rubicone-Mare), esempi virtuosi di innovazione nel percorso verso la sostenibilità”.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui