Incidenti di Italia-Ungheria, lo storico tifoso del Cesena: “Mai viste scene simili”

Anche tra i tifosi ed ultras del Cesena di più lunga militanza, scene simili a quelle di Italia-Ungheria non erano mai state vissute. «Verso le 19.45 – spiega un noto tifoso – una ventina di celerini ha scortato passando davanti alla Curva Mare 50 magiari verso la gradinata. Facendoli passare davanti al Bombonera. Non dal piazzale o dal marciapiede ma proprio in mezzo agli ultras. Io ero lì presente e non ho mai visto una cosa simile. Decidete voi se si tratta di un atto di incompetenza, mancata conoscenza delle dinamiche o provocazione. Ma è stato allucinante. Fino a quel momento gruppi di tifosi ungheresi bevevano tranquillamente assieme a noi nel Pub. Quando quel gruppetto palesemente ubriaco ha cominciato ad inveire lì c’è stato il finimondo di botte e manganellate della polizia. Dopo tutto questo le stesse persone sono ripassate davanti al Pub a fine gara. Ed è finita con la polizia che ha caricato fin dentro al bar… Incredibile».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui