Ravenna, tragedia al lago. 50enne muore facendo wakeboard

Tragico incidente in un laghetto artificiale a Ponte Nuovo, nel pomeriggio. Un uomo di circa 50 anni è morto mentre praticava wakeboard. Stando a quanto appreso in prima battuta, la vittima si sarebbe scontrata contro un ostacolo fisso, parte dell’impianto sportivo gestito dalla Starwake nel cosiddetto Lago Medio. I primi a intervenire in soccorso dell’uomo sarebbe stato il personale della struttura, che si sarebbe cimentato nei primi tentativi di rianimazione con il defibrillatore fornito dal vicino Lago Max. Sul posto, oltre al 118 con ambulanza ed elicottero, anche le forze dell’ordine per i rilievi del caso.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui