RAVENNA. Cinque feriti, tra i quali una donna incinta, due bambini, e altre due persone, portati al pronto soccorso di Cesena e Ravenna. È questo il bilancio dell’incidente avvenuto ieri pomeriggio attorno alle 16.35 lungo via Bonifica a Porto Fuori. Uno schianto frontale che ha coinvolto due vetture, in prossimità del ponte lungo la strada che collega la frazione a Lido Adriano.

La dinamica dell’incidente è al vaglio dell’ufficio Infortunistica della Polizia locale, che assieme ai carabinieri di Lido Adriano hanno chiuso la strada per consentire i rilievi del sinistro.
Stando a quanto appreso nell’immediatezza dei fatti, una Twingo, condotta da una donna, avrebbe invaso la corsia opposta mentre procedeva con direzione Porto Fuori-Lido Adriano. Dalla parte opposta l’altra vettura, una Peugeot 206 con a bordo una famiglia composta da padre, madre e due bimbi maschio e femmina, avrebbe tentato inutilmente di evitare l’impatto.

Dopo lo schianto quest’ultimo veicolo è finito nel fossato. Primi a intervenire sul posto sono stati i vigili del fuoco assieme al 118 con elicottero e due ambulanze. La donna a bordo della Peugeot era incinta, motivo per il quale i medici hanno deciso di trasportarla d’urgenza all’ospedale Bufalini di Cesena con un codice di massima gravità. Portati a Cesena per dinamica e per la giovane età anche i due bambini, che tuttavia non sarebbero in pericolo di vita.

Lesioni non preoccupanti anche per l’uomo che si trovava al volante, portato a sua volta al pronto soccorso cesenate. La conducente della Twingo è invece stata soccorsa al Santa Maria delle Croci di Ravenna con un codice di media gravità.

Argomenti:

incidente

ravenna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *