Incidente di Poggio Torriana: lungo intervento chirurgico per una delle due ragazze

La velocità il fattore umano perfettamente gestibile; la pioggia e la luce a quell’ora della mattina ancora molto bassa gli elementi temporali incontrollabili. Sono al momento le tre certezze alla base del drammatico incidente avvenuto ieri mattina, una manciata di minuti prima della 7, sulla Santarcangiolese dove Elisa ed Antonella, due studentesse 14enni, al primo anno di superiori, sono state falciate mentre attraversavano la Provinciale sulle strisce pedonali: dovevano raggiungere la fermata del bus con cui sarebbero dovute arrivare a Novafeltria. Elisa, la più grave, ora è ricoverata nel reparto di Rianimazione del Bufalini; a Cesena c’è arrivata già intubata. Nel pomeriggio è stata sottoposta a un lungo intervento chirurgico. La prognosi, per lei, è riservata. Antonella, invece, è stata presa in carico dal personale medico infermieristico della Pediatria dello stesso nosocomio. Anche per lei la prognosi è riservata, ma potrebbe essere sciolta già nelle prossime ore.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui