Impatto frontale tra due vetture: una sammaurese è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Bufalini di Cesena, a suo marito è stata ritirata la patente e nell’elenco dei feriti c’è anche una giovane che era alla guida col foglio rosa. E che ieri avrebbe dovuto sostenere l’esame per il conseguimento della patente vera e propri.

Un urto devastante quello su cui stanno lavorando (per ricostruire l’intera dinamica dell’accaduto ai fini di legge) gli uomini della polizia locale dell’unione Rubicone e Mare.

I fatti sono avvenuti attorno alle 21 di ieri, nella zona che si trova a ridosso dell’intersezione della via Emilia Ovest con la via San Giovanni a Savignano sul Rubicone.

Protagoniste due vetture. Un Volkswagen Caddy che viaggiava in direzione Longiano con al volante una giovane con il foglio rosa che aveva al suo fianco il proprio “istruttore”: ossia un patentato da più di 10 anni la cui presenza è necessaria per i titolari di foglio rosa per poter guidare ed allenarsi in vista dell’esame per la parente.

In direzione opposta viaggiava invece una Subaru di colore blu.

Cosa sia successo esattamente dovranno decretarlo con i rilievi svolti gli uomini della polizia locale dell’Unione Rubicone Mare. Dai primi accertamenti sembra che uno dei due veicoli abbia per qualche motivo “sconfinato” all’improvviso nella corsia opposta. Di certo c’è l’impatto frontale tra veicoli per il quale sul posto è servito l’intervento di soccorso oltre che di due ambulanze anche dell’auto medicalizzata e dei vigili del fuoco.

I pompieri hanno dovuto estrarre dalla Subaru C.P., 44 anni di San Mauro Pascoli. Per permettere agli operatori del 118 di fornirle le prime cure e trasportarla poi in ospedale. La donna dopo gli esami in pronto soccorso è stata ricoverata nel reparto di Rianimazione del nosocomio cesenate. I traumi e le lesioni che ha subito fanno si che la sua prognosi sia riservata.

Lievemente ferito anche il marito, per il quale gli operatori di polizia hanno disposto il sequestro cautelativo della patente in virtù di una positività all’etiltest che gli costerà anche la futura denuncia per guida in stato d’ebrezza.

Lievemente ferita e medicata altresì in ospedale la giovane che stava guidano la Volkswagen. Avrebbe dovuto sostenerequesta mattina l’esame di guida ma facilmente, per colpa dello shock subito nell’improvviso e cruento incidente, avrà dovuto rinunciare.

Argomenti:

frontale

incidente

via Emilia Ovest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *