CESENA. Quando si è infranta la vetrata che separa l’interno dell’abitazione dal terrazzo la proprietaria di casa, che era in altre stanza, si è accorta di cosa stava accadendo. La terrazza dell’attico era andata a fuoco e c’erano già i vigili del fuoco che stavano spegnendo, dopo aver raggiunto con la scala issata dal proprio mezzo il punto del soccorso. Era visibile da molto lontano la colonna di fumo che si era levata dalla zona dell’ex zuccherificio. A dare l’allarme poco prima delle 15 sono stati alcuni passanti ed i vigili del fuoco di Cesena, giunti sul posto, hanno verificato che come bruciare fosse la terrazza di un attico privato. Mobilia da esterno, vasi ed altra oggettistica che si sono incendiati per cause tutte da chiarire e che gli uomini del 115 non hanno potuto identificare. Ma che se presumono comunque di natura accidentale.

Argomenti:

incendio

piazza Sciascia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *