Inaugurata da Bonaccini la nuova scuola a Montenovo di Montiano

Il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini ha inaugurato la nuova sede della Scuola dell’Infanzia “Le colline” di Montenovo, frazione del Comune di Montiano.

Era insieme al sindaco di Montiano, Fabio Molari, al sindaco di Cesena, Enzo Lattuca, ed al dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale, Mario Maria Nanni.

“La nuova scuola permetterà a tutte le bambine e i bambini di vivere la propria esperienza in spazi belli e accoglienti- afferma Bonaccini-. Vengono rispettati i più alti standard ambientali e ampie sono le aree esterne per il gioco e le diverse attività. E non solo. È stata realizzata una struttura rinnovata e più funzionale alla didattica: la proposta pedagogica di questa scuola punta a potenziare le competenze relazionali e le abilità sociali”.

“Una scuola- prosegue il presidente- che costituisce il luogo ideale per accogliere i più piccoli, dopo il periodo durissimo dell’emergenza sanitaria che li ha costretti a rinunciare alla socialità quotidiana, di cui i bambini hanno bisogno per crescere. Auguro a tutti loro, agli insegnanti, a genitori e famiglie, alle istituzioni locali, che questo luogo possa segnare un nuovo inizio, perché i bambini segnano l’entusiasmo e l’ottimismo di una vita che guarda avanti”.

“Sono molto soddisfatto di aver contribuito, grazie all’aiuto del ministero dell’Istruzione e a un anno di lavoro, alla realizzazione di questa meravigliosa scuola per le bambine e i bambini del nostro territorio- sottolinea il sindaco Molari-. Una scuola ecologica, con un ampio parco, affacciata sulle valli e come ultimo orizzonte il mare Adriatico, che arricchisce questo territorio con una zona scolastica di eccellenza”.

Il nuovo edificio, che sostituisce quello di Montenovo, diventato poco funzionale, ha una superficie complessiva di oltre 450 metri quadrati a disposizione di bambini e insegnanti, arredi biocompatibili, materiali montessoriani. Una zona giorno per le attività quotidiane e uno spazio verde di 900 metri quadrati, totalmente recintato, per le attività motorie e di gioco.

È una scuola all’avanguardia costruita con materiali ecologici che garantiscono la salubrità degli ambienti, per offrire il massimo comfort ambientale ai bambini e al personale.

Già a partire da quest’anno scolastico può accogliere fino a 50 bambini su due sezioni (26 quelli attualmente iscritti) tra 3 e 6 anni, portando complessivamente a circa 80 posti l’offerta educativa del territorio comunale di Montiano, tra strutture statali e parificate. L’investimento complessivo per la costruzione della Scuola “Le colline” è stato di oltre 1 milione di euro, per metà stanziati dal ministero dell’Istruzione e i restanti dal Comune di Montiano.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui