RIMINI. Voleva andare da Rimini a Cesena in monopattino. E già l’impresa sarebbe originale. Un ventenne (V.H.) però è andato molto oltre… scegliendo di farlo in autostrada. Lo ha fermato la polizia stradale, intercettandolo una decina di chilometri dopo che era entrato a Rimini nord, puntando verso Cesena. L’alt al ventenne residente a Rimini è arrivato poco prima dell’area di servizio Rubicone est. E con l’alt è arrivata anche la sanzione perché era su un veicolo non ammesso in autostrada. Perché aveva scelto l’A14? “Avevo un colloquio di lavoro a Cesena”.

Un’altra storia, sempre avvenuta a Rimini, era balzata agli onori delle cronache e aveva visto come protagonista un medico ubriaco.

Argomenti:

autostrada

cesena

monopattino

rimini

sanzionato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *