In Austria “Il mio nome è Aurelio” di Fenati diventa un regalo di Natale

La Società Dante Alighieri, Comitato di Amstetten – Austria, nella persona della Presidente, Sonja Ibser, invierà il brano del compositore romagnolo Michele Fenati, “Il mio nome è Aurelio” completo di videoclip e testo, a tutti gli associati come regalo di Buon Natale.
Il brano, scritto e cantato da Fenati, racconta le tradizioni romagnole, la cultura, la musica, le balere, grazie all’omaggio al grande Maestro Secondo Casadei, autore di Romagna Mia, uno dei brani, ancora oggi, trai più suonati al mondo.
La Società Dante Alighiere, venne fondata da Giosuè Carducci nel 1898, per diffondere la cultura italiana nel mondo e vanta oltre 400 comitati sparsi in tutti i continenti.
Michele Fenati fino al 2018 ha effettuato, ogni anno, tour europei in importanti città quali Vienna, Salisburgo, Augsburg, Klagenfurt, Praga, Breslavia… ricevendo  un importante riconoscimento dal Presidente della Repubblica Italiana. 

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui