Imprenditore cesenate morto a Ravenna, si cerca un testimone

RAVENNA. La polizia locale cerca il possibile testimone dell’incidente mortale del 20 luglio scorso costato la vita all’imprenditore cesenate Maurizio Borghetti, deceduto dopo essere stato sbalzato dalla moto Bmw Gs 1200 che stava guidando a Sant’Antonio di Ravenna, precisamente all’incrocio tra via Sant’Alberto e via Guiccioli. In particolare la polizia locale ha deciso di rendere pubblico il frammento di un video in cui si vede un uomo (quello senza casco) parlare con una persona poco prima dello schianto mortale. Chi pensa di poter fornire informazioni utili per la sua identificazione può rivolgersi al numero  delle urgenze 0544/219219.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui