IMOLA. Per salvarla sono dovuti intervenire i vigili del fuoco che si sono dovuti calare nelle fogne. Ieri intorno alle 14 i vigili del fuoco del distaccamento imolese hanno risposto ad una chiamata di soccorso per un cagnolino che era rimasto intrappolato nelle fogne in via Fratelli Rosselli, nei pressi dell’autodromo, dove spesso gli imolesi portano a passeggio i loro amici a quattro zampe, in direzione del parco delle Acque minerali o del lungofiume. La cagnolina, una barboncina che si chiama Bibi, si era accidentalmente infilata nel sifone sotto un passaggio pedonale e non riusciva più ad uscire fuori. I vigili del fuoco sono entrati nel sifone aprendo la botola sulla strada. La piccola Bibi è stata poi tratta in salvo e restituita in ottime condizioni alla sua padrona.

Argomenti:

imola

salvataggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *