Imola, verso la creazione di un archivio unico di Ausl e Comune

Razionalizzare spazi, risorse e tempo per permettere una migliore fruizione dell’archivio dell’Ausl e parallelamente del Comune di Imola. Questa è l’idea che si sta studiando per realizzare tra via Lasie e via Correcchio un nuovo stabile capace di ospitare il materiale di archivio sia dell’Ausl che dell’Amministrazione comunale, uffici e magazzino farmaceutico.

Non ci sono ancora tempistiche certe, ma visto che anche il Comune ha l’intenzione di realizzare un nuovo archivio, si sta operativamente pensando di costruirne uno comune proprio nell’area che doveva essere la sede della nuova caserma dei Vigili del fuoco. Caserma poi trasferita nella sua concreta attuazione in via Bel Poggio. Oggi si sta preparando uno studio di fattibilità tecnico-economica che darà tempi e costi certi di quest’opera.

In una nota firmata del direttore generale dell’Ausl, Rossi e inviata all’amministrazione comunale si rende noto come «in merito a una futura possibilità di realizzare un archivio e magazzino nell’area di proprietà di Con.Ami, siamo a confermare la necessità dell’Azienda di procedere ad una razionalizzazione degli spazi aziendali destinati ad archivi e depositi, attualmente frammentati».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui