Imola, venerdì riapre la discoteca delle Acque Minerali

Dopo una doppia pre inaugurazione, tenutasi con l’apertura durante la tre giorni del Gran premio e poi lo scorso week-end con la prima edizione di “VinImola”, dopodomani, venerdì, parte ufficialmente il secondo anno della gestione de “Al Parco”, con una novità consistente: il ritorno della discoteca all’aperto. Il locale interno al polmone verde delle Acque Minerali è gestito da una cordata di giovani imprenditori del settore che, dall’anno scorso, ha costruito un’offerta diversificata e multilinguistica, dal punto di vista dei contenuti, rivitalizzando dopo anni questo storico punto di ritrovo della vita cittadina. «Questo venerdì – conferma Mattia Malpassi, uno dei giovani soci – partiamo con il nostro secondo anno. Lo facciamo con una novità che nel 2021 non potevamo fare, aprire la discoteca. A dir la verità questa tipologia di offerta notturna, nel verde di via Kennedy, raddoppierà visto che – spiega – a partire da giugno avremo una serata disco ogni mercoledì, con ingresso a pagamento, dedicata ai più giovani, quindi dai 18 anni, e una il venerdì sera, sempre a pagamento ma a partire dalle 23 in cui l’ingresso sarà riservato a una clientela sopra i 20 anni e saranno comunque rispettate le normative Covid vigenti. Durante queste serate – prosegue – prima sarà aperto e offerto anche il solito format per aperitivi e after dinner».

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui