Imola, senzatetto incendia una coperta e danneggia la stazione

IMOLA. I carabinieri di Imola hanno denunciato un 46enne di origini marocchine, senza fissa dimora, per incendio. E’ successo questa notte, ore 4.45 circa nella sala d’attesa della stazione ferroviaria. Le indagini svolte dai militari per risalire ai responsabili dell’accaduto hanno portato all’individuazione del 46enne marocchino. Si tratta della stessa persona che solo il giorno prima era stato denunciato per una rapina impropria ai danni di un addetto alla sicurezza dell’Ipercoop Centro Leonardo, che il 46enne aveva minacciato con un paio di forbici da potare per uscire indisturbato senza pagare le bottiglie di vino che aveva rubato. In questo secondo caso, stando alla ricostruzione dei militari, l’uomo avrebbe incendiato una coperta per scaldarsi, non è poi riuscito a controllare le fiamme che hanno annerito una parete della sala d’attesa della stazione e danneggiato una porta di servizio.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui