Imola, record di vaccini: oltre 1300 dosi in un giorno

IMOLA. L’Azienda Usl di Imola giovedì ha testato la propria organizzazione vaccinale “lanciano la macchina” al massimo, in attesa dell’arrivo di un numero di vaccini che permetta giornalmente di superare le 1200 vaccinazioni giornaliere, cosa che oggi non è anche se proprio oggi all’azienda imolese verranno recapitate 4.100 dosi di AstraZeneca, 600 di Moderna e 400 di Jenssen. Un test superato brillantemente, quello di giovedì, con 1326 vaccinazioni inoculate, di cui 741 prime dosi e 585 seconde dosi. Sono 254 quelle eseguite al Centro Congressi Artemide-Hotel Castello di Castel San Pietro Terme, 428 al Centro Sociale La Tozzona di Imola, 491 all’Auditorium Osservanza di Imola e le altre a domicilio, in ospedale e nelle Case della Salute. «Abbiamo dimostrato che la nostra organizzazione ed i nostri bravissimi professionisti e volontari, che con l’occasione desidero ringraziare, possono spingere la macchina a grande velocità – ha dichiarato il direttore generale Andrea Rossi –. Ora attendiamo presto una quantità di dosi vaccinali che ci permetta di lavorare ogni giorno a questo ritmo ed accelerare l’immunizzazione dei nostri cittadini. Coinvolgendo anche i medici di medicina generale, che ci hanno già garantito la collaborazione, il potenziale diventerà davvero importante». Da inizio campagna il totale di vaccinazioni eseguite dall’Ausl di Imola è di 43.387, di cui 29.517 prime dosi e 13.870 seconde dosi.

Bollettino

Intanto sono 26 i nuovi positivi, su 423 test molecolari e 396 antigenici rapidi refertati; 3 soggetti positivi hanno una età fino ai 14 anni, 5 tra i 15 ed i 24 anni, 4 tra i 25 ed i 44 anni, 8 sono nella fascia di età 45-64 e 6 hanno più di 65 anni. 17 sono gli asintomatici e 9 i sintomatici, tutti individuati tramite il tracciamento, 13 persone erano già isolate, nessuna collegata a focolaio già noto. I guariti sono 41. I casi attivi sono 377, 12.305 i casi totali da inizio pandemia.

Commenti

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui